APPÈNA N’ANN S’N’VA

2018

 

 

IL MIO SALUTO ALL’ANNO VECCHIO E GLI AUGURI PER L’ANNO NUOVO,
CON QUESTA FILASTROCCA IN OTTONARI…

 

(ascolta in viva voce)

 

 

 

Appèna n’ann s’n’va

méntr l’aut é ddöch ch’r’va

n’ciödi l’oggi e còm s’fuss‘n cin’ma

ménti i mési tutti ‘n fìla.

Ggh’n’ana stàit d brùti

ch’ t’anu fait ‘n poch raggè!

Nan l’avìsci mai vuluit

e mànch a l’amisgi r’galè.

Pöi p’nsi arrèra e mési béddi

cöddi ch’ t’anu dait cunt’ntèzza

culurà cu i pastèli

ch’ nan t’anu purtait nòia...

E f’nùit u cin’ma

d cöss an ch’s’n’va

u salui puràngi

:<<Sabanadìca ann véggh...

e accuscì fuss>>.

Però, öra vengh u bèu...

Còsa p’nsi, d’sii e voi

ch’ t purti u Nôv Ann?!

... Pasg, amör, a saluti

e pöi giòia, senza nèsc grài

E s’ ggh n’ fuss tröpp...

R’galèla o mönn quànt è ránn.

Rosalba Termini
Dicembre 2017

 

 

 

 

Commenti   

0 #7 Rosaria 2018-01-08 10:57
euna ne pensi e cento ne fai ,in ogni occasione ne sforni una ;bella e orecchiabile un abbraccio
Citazione
0 #6 Agnese 2018-01-08 10:56
Brava Rosalba. Bello il tuo augurio per il nuovo anno! Sia in Italiano che in Gallo Italico la tua filastrocca scorre liscia e musicale. Continua a scrivere perché piaci a tutti/ tutte.
Citazione
0 #5 Ambra 2018-01-08 10:55
Bella! Scritta in Gallo Italico la trovo ancora più dolce... come una musica! Apprezzo molto questa tua capacità di scrittura sia in rima che in prosa
Citazione
0 #4 Rosaria 2018-01-08 10:53
Andiamo al tuo scritto! Sei grandiosa. Mi fai un po’ rinsavire dalla mia depressione senile perché mi porti allegria con i tuoi versi. Continua a scrivere perché sei bravissima.
Citazione
0 #3 Erino e Federica 2018-01-07 19:37
I complimenti a Claudio per la bella locandina realizzata che accompagna la filastrocca, sono sinceri e meritano la premessa. La filastrocca è da conservare in una nicchia non tanto per l'originalità ma per la sensibilità che esprime e soprattutto per l'ottimismo sul nuovo anno che vuole trasmettere a tutti quelli che la leggono. Soltanto nell'ultimo giorno dell'anno riusciamo contemporaneamente a riflettere sul passaggio da un prossimo passato, a consuntivo ad una speranza di un futuro prossimo ma migliore. È il perenne conflitto che l'uomo affronta quotidianamente nelle sue scelte fra il razionale e l'irrazionale. La filastrocca di Rosalba ci vuole dire questo, non lo so ma sicuramente me lo suggerisce. Non possiamo che confidare che le Sue speranze come le nostre si possano realizzare nel 2018. Auguri a tutti.
Citazione
0 #2 Giusy Costa 2018-01-07 19:35
Ogni occasione e' giusta per far poesia, purche' la si senta nel cuore!.... Semplici versi che connotano un animo sensibile e poetico di chi non si ferma alle apparenze, ma vive ne profondo sensazioni ed emozioni e scolpisce nell' anima.... complimenti alla mia grande amica di tutti i tempi
Citazione
0 #1 Mariuccia 2017-12-31 12:04
Con questa poesia, fai rivivere i ricordi del passato e le aspettative del nuovo anno, che tutti noi facciamo alla fine di ogni anno. Auguriamoci che il 2018 porti davvero la pace a tutti noi, come citi nei versi. Auguri!!!
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna